Il nuovo must have..la veletta

Sembra strano ma la veletta mi fa pensare alla mia infanzia. Ricordo mia mamma che si preparava per uscire quando in occasione di andare semplicemente a cena fuori o a teatro era d’obbligo “vestirsi” elegantemente, ricordo il cappotto bello che stagionalmente si faceva fare su misura dalla sarta, ricordo in particolare quello grigio scuro con dettagli in velluto nero e poi ricordo una scatola di cappelli. Conteneva la sua acconciatura da sposa, un Borsalino originale che teneva come fosse un cimelio e qualche cappellino vario – anche questi realizzati su misura. Quelli che attiravano maggiormente la mia attenzione erano quelli con la veletta perchè per me rappresentava il lusso ancora più dei cappelli normali, una cosa così irraggiungibile ai miei occhi di bambina perchè classificata come accessorio da “donna grande” e che sognavo ovviamente di indossare prima o poi.