Acqua Micellare mon amour

Uno dei prodotti che ho scoperto con il mio lavoro di makeup artist e che è entrato con un posto fisso nella mia beauty routine quotidiana è l’acqua micellare.

Voi sapete cos’è? Si tratta di un detergente in soluzione acquosa in cui si trovano molecole di tensioattivi che si raggruppano in micelle (piccolissime invisibili sfere) che a contatto con la pelle si “aprono” e raccolgono sporco, makeup o impurità dovute allo smog presenti sulla nostra pelle detergendola senza intaccarne il livello idrolipidico. Essendo quest’ultimo la barriera difensiva della pelle questo fattore diventa di fondamentale importanza.

L’acqua micellare si usa molto semplicemente. Basta metterne alcune gocce su un dischetto di cotone e poi passarlo sul viso. Insieme strucca, deterge e lascia una piacevole sensazione di freschezza senza seccare la pelle. L’unico accorgimento è se dovete struccare gli occhi dal mascara lasciare agire qualche istante il prodotto appoggiando i dischetti di cotone sugli occhi e solo dopo strofinare leggermente. Non serve risciacquare.

La rivoluzione nel mondo dello skincare è arrivata.