Non sprechiamo tempo in quarantena..aggiorniamo i portfolii

Aggiornato il: mag 8

Ciao ragazzi,

so di essere seguita da tanti giovani makeup artist ed hair stylist e questo post è dedicato a voi. Quando riesco cerco di parlare con molti su Instagram e il confrontarmi mi fa spesso pensare e riflettere e crescere anche se siete più giovani di me ma ovviamente non posso farlo con tutti e scrivere qui è un modo per ampliare il raggio delle persone che posso raggiungere.

In questo momento, sono obiettiva, la nostra categoria è stata una delle più penalizzate fin dal primo giorno e chissà quando il lavoro ripartirà. Sinceramente non credo che le aziende si prenderanno a pugni per stra-pagarci per shooting e servizi vari e ci sarà sicuramente un pò di lotta per accaparrarsi i pochi lavori in circolazione quindi la vedo molto dura.

Ma cerchiamo di essere positivi e sfruttiamo al massimo queste lunghe settimane di quarantena (perchè ovviamente siete tutti a casa vero?)

Io sono già alla quinta settimana senza lavoro a casa perchè la moda si è fermata subito e i miei lavori sono stati tutti cancellati fin dal primo giorno post fashion week.

I primi giorni di quarantena come tutti mi sono dedicata alle pulizie e ho sistemato ogni cosa come non riuscivo a fare da mesi sempre presa dal mio amato-odiato lavoro.

E poi NON mi sono fatta conquistare dalla noia.

Dovete sapere che io giro sempre tantissimi video, tutorial e vlog, e non ho mai tempo di montarli e pubblicarli. Bene ora lo sto facendo. Sto aggiornando tutti i miei canali social e il mio sito e sto scrivendo sul mio beauty blog dove mi state leggendo.

Insomma mi sto preparando perché non voglio lasciarmi andare e voglio essere pronta non appena questa terribile permanenza forzata a casa finirà. E poi lo dobbiamo a chi non ha la fortuna di fermarsi perchè oggi poter stare a casa seppur senza lavoro è un lusso visto che limitiamo il rischio di contagiarci e quando tutto ripartirà, perchè ripartiremo, dobbiamo essere pronti e produttivi per sostenere e riavviare la nostra economia interna anche per chi allora sarà stremato e avrà bisogno di fermarsi.

Alcuni di voi mi scrivono che sono demoralizzati. Anche io a volte..non lo nego..ma facciamoci forza e se non sapete cosa fare vi suggerisco come sfruttare questi momenti.

Aggiornate i vostri portfolii!!!

. RICHIEDETE LE FOTO DEI VOSTRI LAVORI

Sappiamo benissimo che noi makeup artist ed hair stylist siamo quelli a cui si dimenticano sempre di mandare le foto. Ora non ci possono sfuggire!

Chiamate i fotografi e gli stylist con cui avete lavorato e fatevi mandare tutto, sfido chiunque a dirvi che non ha tempo 😉

. ORGANIZZATE IL VOSTRO PORTFOLIO

Create delle macro cartelle divise per genere, ad esempio EDITORIALI, ADV, BEAUTY, BRIDES, ecc.

Dividete le foto in altre cartelle, ordinatamente all’interno di quelle macro, con il nome del lavoro e la data di pubblicazione.

Scegliete le foto migliori e contraddistinguetele con i tag che trovate sul computer. Sarà molto più semplice trovarle quando il vostro portfolio sarà cresciuto e avrete molto più materiale.

. RINOMINATE LE FOTO

Questo lo fanno in pochissimi! A parte che sarà molto più semplice trovarle inserendo il nome nella casella “cerca” sul vostro computer ma quando poi le pubblicherete sul web i motori di ricerca troveranno il vostro nome o quello dei lavori e le faranno saltar fuori meglio.

Io rinomino tutto scrivendo data, lavoro, fotografo, mio nome, stylist e modella.

. NON AVETE UN SITO? FATEVELO!

Lo so che oggi tutti guardano i profili su Instagram ma credetemi, avere un vostro sito internet con una buona selezione del portfolio è fondamentale. Anche se sarà visto poco vi darà agli occhi dei clienti un’immagine molto più professionale.

Non siete capaci? Impossibile! Me lo sono fatto io quindi credetemi potete farlo anche voi.

Il web è pieno di piattaforme gratuite dove tutto è già pronto e in cui dovete solo provare a giocarci per prendere confidenza e personalizzarle. Tra l’altro potete lasciare il sito oscurato finché a furia di provare non avrete ottenuto l’immagine che desiderate.

Queste piattaforme sono gratuite ma il dominio del sito rimarrà con il loro nome seguito dal vostro, per toglierlo bisogna abbonarsi e pagare una quota annuale in base al pacchetto che sceglierete. Io ho creato il mio sito su WIX, ho un pacchetto premium e pago sui €160,00 all’anno..si può fare..e soprattutto potete decidere di farlo solo se e quando vi servirà.

. COMPRATE IL VOSTRO DOMINIO INTERNET

Cos’è? è il nome che decidete di dare al vostro sito seguito da .com .it ecc. Il mio ad esempio è ovviamente www.elisarampi.com

Comprare il vostro dominio è quasi sempre gratuito o al massimo costa pochi centesimi e va rinnovato ogni anno. Fatelo! Perchè noi lavoriamo con il nostro nome e anche se oggi non siete “famosi” e pensate che non vi serve non sapete cosa succederà e scoprire di non poter usare il vostro nome in futuro sarebbe un grandissimo danno.

. FATEVI UNA MAIL PROFESSIONALE

E’ fondamentale non so più come dirvelo!!!

Come potete presentarvi professionalmente se scrivete da farfallina92 o zuccherino89. Ma daiiiiii..

Se avete comprato il vostro dominio potete fare una meravigliosa elegantissima mail tipo info@nomecognome.com (la mia è info@elisarampi.com) altrimenti il provider gmail è quella più utilizzata nel mondo e soprattutto nel nostro settore. Anche qui vale la regola nomecognome@gmail.com . Se state usando una mail con i nomi “simpatici” tenetela per le vostre cose personali, tipo cazzeggiare con gli amici, registrarvi su siti di e-shopping, le bollette, ecc. Per il lavoro utilizzate una mail professionale e basta.

. IL MEDIAKIT

Lo avete? No? Createvelo!

Aspettate..sapete cos’è? Il mediakit è un mini mini portfolio con una piccola presentazione (poche righe) e una selezione strettissima di foto. Deve essere breve e d’impatto.

Cliccate qui per scaricare il mio e farvelo vedere come esempio.

Ve lo potete creare con Keynote o Powerpoint e poi salvarlo in pdf.

Se mandate una mail proponendovi per un lavoro indicate il vostro sito internet (se lo avete fatto), i vostri profili social (non 8 profili eh) e allegate il vostro mediakit in pdf. Non importa il vostro livello. Vi considereranno professionisti a prescindere.

. CREATE I VOSTRI PROFILI SOCIAL

  1. INSTAGRAM è il nostro social sovrano. Questo è chiaro. Io sono la prima che crede all’idea di concentrare tutto su un profilo per non disperdere i follower ma se il 90% delle foto che avete pubblicato sono: voi al mare, voi che mangiate la pasta, voi con il gattino, voi in bagno a far vedere l’addominale, voi con la bocca a culo di gallina super piallate da 8 filtri forse sarà il caso di creare un profilo ufficiale dove pubblicare solo le foto del vostro lavoro identificandolo in questo caso con la vostra qualifica cioè makeup artist e/o hairstylist. Io ad esempio ho @elisarampi perchè sul mio profilo i selfie si contano su una mano quindi non è necessario che io ne abbia un altro di lavoro, poi ho un profilo che si chiama @elisarampibrides, che ha due followers in croce perchè non m’interessa che sia seguitissimo, ma almeno ci posso indirizzare spose che mi richiedono preventivi e gente del settore e @elisarampi_accessories che è il profilo della mia linea di accessori capelli e bijoux. Certo sono ben 3 direte ma sono tutte realtà differenti che unite in un unico profilo creerebbero dispersione. Invece su quello principale accentro tutto e gli altri li lascio molto puliti fregandomene dei followers.

  2. FACEBOOK vale la stessa regola di Instagram

  3. PINTEREST è utilissimo per noi. Su Pinterest potete trovare tutto! E ci potete creare bacheche di ricerca ed ispirazione e potete scegliere se lasciarle private o pubbliche e poi potete mostrare il vostro lavoro pubblicando foto o video e organizzandoli come volete.

. AGGIORNATE IL VOSTRO INGLESE

Sapere l’inglese è fondamentale perchè le modelle spesso sono straniere e se lavorate ad un certo livello vi capiterà di trovare diverse figure sul set che arrivano dall’estero e l’inglese è la lingua madre. Poi chissà che abbiate la possibilità di viaggiare o magari andare addirittura all’estero a vivere per un pò.

Le nuove generazioni sicuramente l’hanno studiato molto meglio a scuola mentre quelli un pò meno young potrebbero aver bisogno di approfondirlo.

Oggi ci sono app e corsi online che si possono tranquillamente. Avete tutto il tempo in questi giorni di trovare quello più adatto a voi.

Siete a posto con l’inglese? via con francese e spagnolo..male non vi farà!

Allora..spero che prendiate questo post con lo spirito giusto e sono sicura che vi sarà molto utile.

Teniamo duro e spero che voi che mi leggete siate tutti a casa e in salute.

Via mando un bacio e ANDRA’ TUTTO BENE!


#portfolio #makeupschool

31 visualizzazioni

Celebrity Makeup Artist

& Hair Stylist

CONTACT
 
ACCESSORIES
accessories@elisarampi.com
INFO & BOOKING
info@elisarampi.com
BRIDAL GLAM
brides@elisarampi.com
Se vuoi essere modella
per uno dei miei tutorial
faces@elisarampi.com