E tu proteggi i tuoi capelli dal calore?

Uno degli interrogativi che si fanno più spesso le donne è perchè i capelli diventano secchi, in particolare sulle punte. Uno dei motivi principali è l’utilizzo frequente di phon e piastre. La domanda successiva è ovviamente quali phon, piastre e ferri non li rovinano.

Risposta: nessuno! Spiegazione: il calore sui nostri capelli li secca e rovina..sempre! che sia dovuto a phon o ferri è la stessa cosa. Certo gli attrezzi moderni hanno tecnologie e materiali avanzatissimi e salvaguardano molto la salute dei nostri capelli però alla lunga tutti li stressano e rovinano, chi più, chi meno.

La prima regola fondamentale è regolare ferri e piastre a temperatura compresa tra i 170° e i 190°, la seconda è utilizzare uno dei prodotti più importanti che ognuna di noi dovrebbe avere nel beauty case e che quasi nessuna usa, il termo-protettore. Questo prodotto si trova sotto forma di spray (generalmente per i capelli lisci e fini o medi) o crema (per i capelli più grossi o crespi). Si utilizza sui capelli umidi distribuendolo uniformemente su tutta la chioma ma alcuni possono essere applicati direttamente sui capelli asciutti, ciocca per ciocca, appena prima di usare il ferro. Una regola importante è usarlo sempre anche solo prima delll’asciugatura a phon, un obbligo è usarlo quando si utilizzano piastre e ferri caldi.

I termoprotettori rivestono la struttura del capello con un sottile film che proteggere dallo stress termico senza appensantire, inoltre hanno la funzione di essere lucidanti e mantenere a lungo la piega.

Personalmente ne ho una collezione e li cambio a seconda dei capelli della modella che mi trovo davanti e questa è una carrellata dei migliori, più conosciuti e diffusi termoprotettori.